ISRAELE

Ottobre

MYANMAR

Il viaggio che ogni persona dovrebbe fare almeno una volta nella vita. Ho organizzato questo viaggio con particolare attenzione per un gruppo di 14 persone

Atterrati a Tel Aviv ci siamo trasferiti  in hotel ed abbiamo avuto un po’ di tempo libero per un primo assaggio della nostra vacanza in Israele.  Una città moderna e vivace che si estende lungo le sponde del Mar Mediterraneo.

Il giorno successivo siamo partiti per la visita di Giaffa, considerata il più antico porto del mondo. Poi Cesarea Marittima ad ammirare l’anfiteatro e l’acquedotto romano, prima di imboccare l’antica Via Maris che ci conduce ad Haifa.
Riprendiamo la strada verso l’antico porto cananeo e fenicio di Acco, dove visitiamo la moschea di Al Jazzar, il caravanserraglio e le mura, per poi raggiungere in serata Tiberiade per la cena.

In mattinata visitiamo Nazareth, il Monte delle Beatitudini e Cafarnao, luoghi conosciuti grazie all’opera di Gesù. Procediamo con la visita di Beit Shean e nel tardo pomeriggio arriviamo a Gerusalemme, la città sacra per Ebrei, Cristiani e Musulmani.

Il giorno successivo arriviamo a Gerusalemme e saliamo al Monte degli Ulivi e lì godiamo di un bel panorama prima di scendere al suggestivo Getsemani con i suoi ulivi millenari e alla Chiesa delle Nazioni. Proseguiamo a piedi nella Città Vecchia, il vero cuore della Città Santa, centro importantissimo per le tre grandi religioni monoteiste, Ci addentriamo nel Quartiere Ebraico e sostiamo al Muro del Pianto. Percorriamo la Via Crucis (via Dolorosa) sino a raggiungere la Chiesa del Santo Sepolcro, il luogo più sacro della cristianità, con le sue diverse cappelle. La visita prosegue con un affascinante percorso nei tunnel sotteranei al muro del pianto

Due giorni a Gerusalemme per approfondire le visite e visita. Visitiamo il Memoriale delle vittime dell’Olocausto Yad Vashem, creato in memoria dei martiri della seconda Guerra Mondiale ed a seguiore il museo di Qumran, dove furono ritrovati i celebri rotoli del Mar Morto. Ci spostiamo poi a Masada, la città fortezza costruita da Erode 2000 anni fa e simbolo della resistenza ebraica ai romani. Proseguiamo il viaggio verso il Mar Morto, meta famosa fin dall'antichità per le sue acque dalla proprietà benefiche. Un bagno rilassante ed una notte in questo luogo che è la più grande depressione della terra non è un’esperienza da poco!

Ultimo giorno a Tel Aviv per visitare i moderni quartieri, un pranzo in uno dei ristoranti più caratteristici della città ed un ultimo sguardo alla spiaggia.

Torneremo in Israele, magari anche in estate per trascorrere le vacanze in una delle città più moderne del Mediterraneo, considerata la nuova San Francisco!